PIETRE PREZIOSE E DURE: NOMI, SIGNIFICATO E COLORI

Se sei arrivato fin qui vuol dire che sei interessato alle pietre preziose, che sia perché le collezioni, le vendi, perché devi regalare un gioiello importante o semplicemente perché ti piacciono. Qui potrai trovare tutte le informazioni che cercavi sulle pietre preziose e pietre dure; i loro nomi, il loro valore, il significato e molto altro.
Andiamo a conoscerle.

pietre preziose

PIETRE PREZIOSE

L’antica classificazione, che risale al periodo degli Antichi Greci, riconosceva come pietre preziose solo 4 tipi: diamante, rubino, zaffiro e smeraldo. Questa può essere fuorviante in quanto i meno esperti possono pensare che le altre gemme non siano così preziose, cosa assolutamente errata. Proprio per questo motivo negli anni questa differenziazione non è più così marcata.

PIETRE SEMI-PREZIOSE

Sempre nell’Antica Grecia le pietre dure o pietre semi-preziose erano chiamate in questo modo perché meno rare da quelle considerate preziose. Al giorno d’oggi, un’affermazione e una classificazione del genere non ha più un peso. Ci sono pietre che venivano considerate semi-preziose che sono molto rare e possono valere anche molto di più rispetto alle tradizionali preziose.

PIETRE DURE

Con il termine pietre dure si intende semplicemente una tecnica di taglio e composizione di pietre allo scopo di creare delle immagini. Può indicare tutti i tipi di pietre.

PIETRE PREZIOSE NOMI

Come già detto precedentemente, le pietre preziose tradizionali sono 4: diamante, rubino, smeraldo e zaffiro. Ma in realtà ce ne sono molte altre. Sono così tante che è più facile distinguerne i tipi per colore. Di seguito troverai alcuni tra i principali nomi di pietre preziose.

PIETRE PREZIOSE COLORE

Il colore è fondamentale per una pietra preziosa, sia perché a seconda del colore noi siamo più attratti da una gemma o da un’altra, quindi per un gusto personale, e sia perché se si è davanti ad una pietra preziosa rara in un determinato colore, il suo valore cresce esponenzialmente. Il colore viene influenzato da diversi fattori: la gradazione che indica la posizione del colore in una scala cromatica, quindi la sfumatura; il tono, se un colore è scuro o chiaro; la saturazione, quindi l’intensità e la trasparenza.

PIETRE PREZIOSE BLU

La pietra preziosa blu per eccellenza è lo zaffiro ma ce ne sono molte altre. Esempi sono lo zircone, il topazio, lo spinello, il diamante, il lapislazzulo e alcuni di questi possono anche esistere nella variante azzurra. Ce ne sono altre che sono tendenti al violaceo o verdastro come la tanzanite o l’apatite.

PIETRE PREZIOSE BLU

PIETRE PREZIOSE AZZURRE

La pietra preziosa azzurra conosciuta dai più è sicuramente l’acquamarina. Della stessa famiglia sono anche l’azzurrite, il turchese, la musgravite e la tormalina paraiba.

PIETRE PREZIOSE AZZURRE

PIETRE PREZIOSE GIALLE

Una pietra preziosa gialla molto bella tendente al dorato è il quarzo citrino. Altri esempi di gemme gialle sono l’ambra, il topazio, la pirite, il berillo ma anche il diamante nella variante di questo colore. L’occhio di tigre è una varietà di quarzo color oro con striature più scure al centro. Pietre preziose gialle rare sono lo zaffiro e la tormalina.

PIETRE PREZIOSE GIALLE

PIETRE PREZIOSE NERE

Esempi di pietre preziose nere sono il diamante, l’onice, l’opale, l’agata e la tormalina nella loro versione di questo colore. Una pietra dura nera molto particolare è l’ossidiana fiocco di neve, nera e bianca, così come la gemma occhio di falco con le sue sfumature blu.

PIETRE PREZIOSE NERE

PIETRE PREZIOSE VERDI

La pietra preziosa verde più famosa è sicuramente lo smeraldo. Altre gemme verdi o nella loro versione verde sono il granato tsavorite, la tormalina, la diopsite, il diamante, la giada e moltre altre. Tra le più rare la musgravite e lo zaffiro.

PIETRE PREZIOSE VERDI

PIETRE PREZIOSE VIOLA

L’ametista, la fluorite e il diamante possono rientrare nella famiglia della pietra preziosa viola. Tra le pietre dure viola più rare ci sono lo spinello, la musgravite e la tormalina.

PIETRE PREZIOSE VIOLA

PIETRE PREZIOSE ROSSE

Il rubino è la pietra preziosa rossa più conosciuta ma tra le gemme rosse ne fa parte una che rappresenta la pietra più preziosa e costosa al mondo: il diamante nella variante di questo colore. Altre pietre dure rosse sono il granato, lo spinello e lo zircone; rare nella variante rossa sono la tormalina e salgemma.

PIETRE PREZIOSE ROSSE

PIETRE PREZIOSE ROSA

Il quarzo rosa è famoso per essere una pietra preziosa appunto rosa. Gemme rosa possono essere anche la tormalina, lo spinello e la Rosa di Francia. Tra le rare di questo colore ci sono la Poudretteite, la Padparadscha, rosa-arancio e la taaffeite, rosa-violaceo.

PIETRE PREZIOSE ROSA

PIETRE PREZIOSE ARANCIONI

Una pietra preziosa arancione è il granato spessartite. L’opale di fuoco è una gemma arancione tendente al rosso. Mentre lo zaffiro può presentarsi arancione se è trattato. Altre pietre preziose che esistono nella versione arancione sono il diamante, tendente al bruno, lo zircone e la tormalina.

PIETRE PREZIOSE ARANCIONI

PIETRE PREZIOSE BIANCHE

La perla è un esempio di pietra preziosa bianca; altre gemme bianche sono lo zaffiro, lo zircone, l’ambra nella sua versione di questo colore, la madreperla, la pietra di luna e moltissime altre.

PIETRE PREZIOSE BIANCHE

PIETRE PREZIOSE MARRONI

Le pietra preziosa marrone non viene tanto apprezzata. L’unica eccezione è il topazio imperiale.

PIETRE PREZIOSE MARRONI

PIETRE PREZIOSE GRIGIE

Spinello, tormalina, fluorite, ematite e salgemma fanno parte della famiglia delle gemme grigie. Un’altra pietra preziosa grigia è il Calcedonio che tende al grigio-azzurrino ma anche l’occhio di gatto con riflessi argentei.

PIETRE PREZIOSE GRIGIE

PIETRE PREZIOSE MULTICOLORI

Esistono anche delle pietre dure colorate. A volte un colore è preponderante rispetto agli altri e a volte i diversi colori che compongono la pietra preziosa multicolore la fanno apperire striata, a puntini, come una tavolozza di un pittore con tutti i colori che si mescolano tra loro.

Esempio di queste gemme multicolori sono l’andalusite, l’opale, la tormalina e lo zaffiro. Alcune di queste abbiamo visto che esistono anche nella variante con un unico colore. Una pietra dura di questo genere molto rara è invece l’ammonite.

PIETRE PREZIOSE MULTICOLORE

PIETRE PREZIOSE INCOLORE

Le pietre preziose, però, non sono sempre colorate. Ne esistono dei tipi che sono trasparenti, o meglio incolore. Esempio di questo tipo di gemme sono il diamante in questa variante,il cristallo di rocca o quarzo ialino, conosciuto anche come pietra di luce e la salgemma.
Sono pietre dure molto raffinate ed eleganti e anche loro, pur non essendo colorate hanno un grande fascino.

PIETRE PREZIOSE INCOLORE-TRASPARENTI

SIGNIFICATO DELLE PIETRE PREZIOSE

Le pietre preziose non sono solo belle da vedere ma hanno anche dei significati, delle virtù benefiche e per alcuni sono addirittura qualcosa di magico.

Inoltre ogni gemma è attribuita ad un segno zodiacale; la pietra preziosa corrispondente dovrebbe esartarne la virtù ma anche equilibrare e potenziare l’energia di ognuno di noi. L’importante ovviamente è capire quale è quella giusta a seconda del mese di nascita o del segno zodiacale.

Il significato cambia a seconda della pietra preziosa, c’è quella che dona tranquillità, quella che assorbe la negatività, che dà coraggio o fa rivelare la verità. La perla, ad esempio è simbolo di amore, il rubino invece dona forza e il turchese allontana le energie negative.

Sono veramente tanti i significati e i simboli delle pietre preziose, tanti quante sono le gemme che esistono al mondo. Ogni pietra quindi ha una qualità e può aiutare chi la possiede.

CLASSIFICA PIETRE PREZIOSE

Leggerete nella pagina dedicata tutto quello che concerne la classificazione delle pietre preziose. Vi verrà presto svelato quali sono le gemme che valgono di più al mondo. Alcune magari le conoscerete, altre magari no ma non preoccupatevi, troverete tutte le informazioni di cui avrete bisogno.
Un’anteprima: al primo posto nella classifica delle pietre preziose c’è il diamante rosso. Questa pietra preziosa può arrivare a valere più di un milione di dollari a carato!

PIETRE PREZIOSE PREZZI

Bisogna dire che queste piccole gemme hanno un valore molto elevato!
Sono belle, delicate, luminose, eleganti e come tali possono costare veramente tanto.
Il prezzo dipende da pietra preziosa a pietra preziosa. Ad esempio per alcune, come i diamanti, il prezzo per carato può aumentare in modo esponenziale con l`aumento del peso.
Il prezzo varia da poche centinaia di euro a più di un milione di euro addirittura!
Ma altrimenti perché si chiamerebbero preziose?

ACQUISTO, VENDITA E VALUTAZIONE DELLE PIETRE PREZIOSE

Se sei un collezionista il prezzo di certo non ti fermerà e appena troverai quelle che ti mancano, il tuo pensiero costante sarà: “compro quelle pietre preziose!”. Sicuramnete fa per te Catawiki. Qui troverai una miriade di gemme all’asta e se sei fortunato riuscirai ad accaparrarti una pietra preziosa anche ad un prezzo relativamente basso!

Anche la vendita delle pietre preziose è molto remunerativa. Allo stesso modo, anche a te che devi vendere, il sito che ho appena nominato può esserti di grande aiuto!

Per quanto riguarda la valutazione delle pietre preziose ci sono dei criteri per giudicare oggettivamente la loro bellezza riassunti dalla formula delle “4C”: “color, cut, clarity, and carat” ossia “Colore, taglio, purezza e caratura”. I carati rappresentano il peso delle gemme, cioè la grandezza; più una pietra preziosa pesa, più sarà alto il suo valore. Per quanto riguarda la purezza, le pietre preziose sono caratterizzate da punti non cristallizzati, meno ne ha e più sarà pura e rara. Il taglio consente alla pietra di emettere la massima quantità di luce. Per quanto riguarda il colore invece, come è stato detto precedentemente, gli esperti stabiliscono le qualità cromatiche di una pietra preziosa basandosi su la luminosità, la tonalità e la saturazione.

PIETRE DURE

Riconoscere le pietre preziose è molto importante; diffidate dalle imitazioni! Non è semplice ma con qualche accortezza in più è possibile distinguere una vera pietra preziosa da una falsa. Innanzitutto le pietre preziose autentiche sono più fredde e più pesanti rispetto a quelle in vetro, non si degradano, hanno spesso delle venature, cosa che in quelle false non è presente, hanno delle imperfezioni e sono molto lucide. Oltre a questi test ci sono anche metodi casalinghi che permettono di capire se si è di fronte ad una pietra dura vera o falsa: battetele contro una superficie dura, la pietra fa un rumore diverso dalla plastica o dal vetro o passatela sul fuoco, se non è di plastica di certo non brucerà!

Il mio consiglio resta comunque quello di farle controllare da un gemmologo che ha dei macchinari che analizzano le piete preziose e con sicurezza vi potrà dire se sono autentiche o no. In questo modo eviterete delle spiacevoli sorprese.

Ti ricordo di andare su Catawiki se hai delle pietre preziose da vendere o comprare. L’iscrizione è gratuita! ISCRIVITI ORA

 


PIETRE PREZIOSE E DURE: NOMI, SIGNIFICATO E COLORI
Qui potrai trovare tutte le informazioni: nomi, valore significato e molto altro”
PIETRE PREZIOSE E DURE: NOMI, SIGNIFICATO E COLORI
Scritto da: Pietrepreziose.org
Data Pubblicazione: 01/01/2018
Qui potrai trovare tutte le informazioni: nomi, valore significato e molto altro
5 / 5 stelle